MOD. HPR1287
HI-PRO-CHEM srl



Marchio
SOLFAC COMBI NF

Insetticida a base di Deltametrina, Esbiotrina e Piperonyl Butossido, per uso civile, in formulazione acquosa, diluibile in acqua.
Insetticida la cui principale caratteristica è l’azione abbattente rapida e letale abbinata ad una prolungata azione residuale. A tali doti associa una elevata sicurezza d’impiego, per l’assenza di solventi e quindi di odori ed una forte azione snidante, per cui risulta assai indicato per trattamenti contro gli insetti striscianti e naturalmente volatori.
Per la sua specifica composizione agisce soprattutto contro quei ceppi di insetti che, a causa di ripetuti trattamenti nel tempo, manifestano fenomeni di resistenza nei confronti degli insetticidi piretroidi non associati e non sinergizzati. Ideale per supefici assorbenti (muri grezzi, legno non verniciato, ecc.), sperfici o non assorbenti e trattamenti spaziali in campo aperto.

COMPOSIZIONE:

100 g di prodotto contengono:
Deltametrina 98% g 1 (g/l 10,6)
Esbiotrina 95% g 2 (g/l 21,2)
Piperonil Butossido 94% g 5 (g/l 53,0)
Coformulanti q.b. a g 100

DOSI D’IMPIEGO

Si impiega diluito in acqua come segue:

• Lotta agli insetti volatori (mosche, zanzare, chironomidi, ecc.) dallo 0,75% all’1% trattare con un litro di dispersione ca. 10 mq.
• Lotta alle blatte, formiche, cimici, pulci, acari, punteruoli, tarli e tignole ed altri insetti striscianti dall’1,25% al 1,5% trattare con un litro di dispersione ca. 10 mq. di supeficie assorbente (muri grezzi, legno non verniciato, ecc.);

per superfici poco o non assorbenti raddoppiare la concentrazione.

• Per trattamenti spaziali in campo aperto la dose di impiego deve essere in funzione delle caratteristiche del mezzo erogatore, della velocità di trasferimento, della vegetazione presente e da altri fattori, non ultimo il tipo di insetto da colpire. In ogni caso la concentrazione di massima impiegabile non deve essere superiore al 3%.

Registrato al Ministero della Salute al n° 18276